Giornate Formative

images/LOGO/formazione-CAT.png

15 dicembre 2018

Sala Carrozze Ordine dei Medici
Corso Francia 8 Torino

Cosa chiede il paziente, cosa risponde il medico

La giornata di formazione affronta il tema della gestione della comunicazione con pazienti che fanno richieste ai farmaci, di interventi, di esami che il medico ritiene inappropriati , o che per vari motivi non condivide.
Si tratta di situazioni in cui la comunicazione rischia di diventare conflittuale, con il rischio di danneggiare la relazione di fiducia fra medico e paziente senza aumentare le probabilità di arrivare a scelte condivise.
L’importanza del compito educativo del medico di fronte a richieste inappropriate dei pazienti  richiede l’acquisizione di competenze di comunicazione che gli permettano di mantenere una situazione di confronto attivo, di informazione efficace, di facilitazione di decisioni condivise superando gli ostacoli che possono rendere il paziente e i suoi famigliari “sordi” di fronte a proposte e informazioni che non coincidono con le loro richieste

 

Iscrizioni a partire dal 1° dicembre sul sito OMCEO


Stampa Email

gennaio - giugno 2019

La parola e (è) la cura

6 giornate di formazione rivolte ai professionisti sanitari e ai counselor che operano in ambito sanitario
Gli incontri hanno l’obiettivo di portare i partecipanti a

  • Sviluppare  una logica sistemica, che permetta di vedere il paziente nella complessità delle sue relazioni con i sistemi di cui fa parte.
  • Acquisire una maggiore consapevolezza del proprio modo di essere professionisti sanitari, e degli aspetti personali che ciascuno mette in gioco nell’intervento di cura.
  • Apprendere ad utilizzare le tecniche di conduzione dei colloqui basati sul metodo sistemico-narrativo nei diversi momenti dell’intervento di cura

Docenti
Silvana Quadrino - Giorgio Bert - Fabrizio Benedetti - Vincenzo Crupi - Massimo Giuliani

Per informazioni ed iscrizioni visita il Sito dellIstituto CHANGE


Stampa Email