Dove corre la medicina

Pubblicato su Janus on-line

Abstract:

Ci sono segnali inequivocabili che indicano la necessità di un cambiamento all’interno di un sistema umano. Uno è sicuramente l’eccessiva diseguaglianza fra gli elementi del sistema: nell’accesso alle risorse, nella soddisfazione dei bisogni, nei diritti, nel potere.


La diseguaglianza non compensata segnala rigidità, perdita della capacità vitale di riequilibrare gli squilibri, di modificare le regole disfunzionali. Produce conflittualità, e quel sottoprodotto della conflittualità che è l’attribuzione rigida di ruoli contrapposti: buoni e cattivi, vittime e colpevoli e così via.
Da tempo questo sta accadendo nel complesso sistema della cura. Conflittualità diffusa: fra medici e pazienti, fra medici e altri professionisti sanitari, fra professionisti sanitari e amministratori. Tendenza a ricercare responsabilità e colpe piuttosto che soluzioni possibili


Link all'articolo completo