Se la formazione del counsellor è sistemica


Pubblicato nel 2014 sulla rivista "Assocounselling".

Abstract:

La formazione del counselor sistemico richiede una metodologia didattica coerente con le modalità di comunicazione e relazione con l’altro che il counselor deve imparare a utilizzare.

In particolare la capacità di uscire da una descrizione lineare di ciò che accade e dei comportamenti delle persone, l’attitudine alla curiosità e alla moltiplicazione delle ipotesi deve essere presente, come modello e come esempio continuo, nelle scelte didattiche e nelle modalità di comunicazione dei docenti con il gruppo in formazione.


Link all'articolo completo